Le 4 biciclette più costose al mondo

Se una bici come ad esempio una Santa Cruiz può sembrarci estremamente costosa, dobbiamo considerare che ci sono alcune aziende che sono conosciute solo per i loro prodotti estremamente costosi, alcune di queste aziende  hanno lanciato sul mercato anche biciclette che per un comune mortale sono irrangiungibili.

Di seguito vi riporto le caratteristiche delle 4 biciclette più lussuose mai costruite.

Le 4 biciclette più costose al mondo

Estrema in oro 24K (mountain bike)

biciclette più costose

MTB rivestita in ora 24 carati prodotta dalla The House of Solid Gold – img. dal web

Questa è la bici in assoluto più costosa al mondo, parliamo di una mountain bike costruita da The House of Solid Gold. La caratteristica primaria di questa MTB è la realizzazione a mano con rivestimento interamente in oro 24 carati.

Per la realizzazione di questo lussuosissimo gioiello ci vogliono circa 750 ore di lavoro manuale, per comprala 1 milione di dollari.

Altre caratteristiche

  • Dispone di un logo circondato da una cornice formata da 600 diamanti neri da 6 carati ciascuno e 500 zaffiri dorati.
  • Il rivestimento del sedile è realizzato in vera pelle di alligatore fatta rigorosamente a mano da vari artisti, ne sono stati fatti solo 13 e dispongono ognuno del proprio certificato di qualità e autenticità.

TREK BUTTERFLY MADONE (bici da strada)

biciclette più costose

Trek Butterfly Madone – img. dal web

Stiamo parlando di una bellissima bici da strada da circa mezzo milione di dollari, che però ha un suo lato oscuro.

Questa bici è diventata famosa sopratutto per aver fatto inorridire parecchia gente a causa del suo desing, infatti per il suo telaio interamente in carbonio, sono state  utilizzate vere ali di farfalla ,etichettando la bicicletta come una barbarie orribile.

Forse è stata proprio questa sua caratteristica a renderla una delle biciclette più costose al mondo, è stata venduta all’asta per la “modica” cifra di 500.000 dollari.

BICI DA CORSA IN ORO 24K

biciclette più costose

Bici da corsa in oro 24k prodotta da Gold Genie – img. dal web

Ancora una volta entra in gioco una bici da strada che monta un telaio in oro 24 carati e viene venduta su misura (personalizzata). La bici è prodotta da Gold Genie con sede a Londra e con i negozi negli Emirati Arabi Uniti.

Altre caratteristiche

  • La bicicletta presenta vari diamanti ornamentali
  • Una sella scamosciata San Marco in edizione limitata
  • Pneumatici da corsa sr4

Il costo di questa bellissima bici si aggira attorno ai 393.000 dollari.

TREK YOSHIMOTO NARA

biciclette più costose

Trek Yoshimoto Nara – img. dal web

Questa per molti amanti viene considerata più un’opera d’arte che una “semplice” bici da corsa, infatti questa magnifica Trek ha avuto il contributo artistico del famoso artista giapponese Yoshimoto Nara .

Questa Trek da corsa è stata guidata da Lance Armstrong durante la 18a tappa del Tour de France 2009,  Yoshimoto Nara ha utilizzato la fibra di carbonio per il telaio rendendolo incredibilmente leggero e in grado di raggiungere altissime velocità.

La bici è stata venduta all’asta per 200.000 dollari.

web site: Alone in MTB